Gestione delle conoscenze

Formulario per i centri educativi

Descrizione degli istituti e degli enti responsabili

Consultate il sito www.casadata.ch alla rubrica "Gestione delle conoscenze" e date un'occhiata alle voci già esistenti. Potete decidere se volete creare una nuova voce o se volete modificare delle informazioni già esistenti.

Se la descrizione della vostra istituzione è già disponibile nella sezione "Gestione delle conoscenze " di Casadata, procedete come segue:

  • aggiungere delle informazioni → compilate le caselle corrispondenti
  • sostituire delle informazioni → compilate la casella corrispondente con i nuovi dati e aggiungete tra parentesi, dopo il titolo, “(sostituire con XY)”
  • eliminare delle informazioni → indicate il nome del documento da eliminare nella casella corrispondente e aggiungete tra parentesi “(da eliminare)”
1. Fornitore dei dati
Istituto (CEM)
Ente responsabile (fondazione/associazione)
2. Descrizione dell’offerta

Si prega di descrivere l’offerta in forma di testo e tenendo conto dei seguenti punti: tipo di clientela (età, sesso, coeducazione o ragazzi/ragazze separati), tipo di struttura (aperta, semiaperta, chiusa), tipologia dei posti nell’istituto (stazionariomedio/lungo termine, posti di progressione, posti per l’osservazione, urgenza, ...), riconoscimento UFG (istituto riconosciuto/non riconosciuto) ed eventualmente orientamento pedagogico.

min. 400, max. 1000 caratteri

Potete trovare degli esempi direttamente sul sito: www.casadata.ch/wissensmanagement/institution.html

3. Concetto, linee direttive

Si prega di aggiungere il sito internet del vostro concetto e delle vostre linee direttive (se non si è in possesso di un link, potete inviare i PDF corrispondenti).

4. Altri siti internet

Qui potete aggiungere altri siti internet importanti per la vostra offerta (per esempio organizzazioni partner, riferimenti ad un approccio che utilizzate, ecc. ...)

5. Principi di pianificazione

Disponete di informazioni specifiche sviluppate internamente sulla pianificazione e sullo sviluppo dell’offerta del vostro istituto che potrebbero essere di interesse e vantaggio per gli altri utenti (principi di pianificazione, concetti di pianificazione, rappresentazione dei processi di pianificazione [pianificazione dei collocamenti, occupazione], ecc.)? Sono in preparazione talidocumenti?

Documento 1
Stato
Documento 2
Stato
Documento 3
Stato

Altri documenti pertinenti

Commenti

6. Qualità della presa a carico istituzionale

Disponete di informazioni specifiche sviluppate internamente sulla qualità della presa a carico istituzionale, che potrebbero essere interessanti e utili per altri utenti (principi professionali, standard qualitativi, linee direttive, sondaggi di soddisfazione, relazioni, ecc.). Sono in preparazione tali documenti? Vi preghiamo di non indicare strumenti generalmente noti, come ad es. Quality4children. 

Documento 1
Stato
Documento 2
Stato
Documento 3
Stato

Altri documenti pertinenti

Commenti

7. Efficacia della presa a carico istituzionale

Disponete di informazioni specifiche sull'efficacia della presa a carico in istituto (relazioni, sondaggi, valutazioni, interviste di uscita, colloqui con ex clienti, ecc.)? Sono in preparazione tali documenti?

Documento 1
Stato
Documento 2
Stato
Documento 3
Stato

Altri documenti pertinenti

Commenti

8. Temi vari sull’assistenza stazionaria alla gioventù

Ci sono altre questioni concernente la presa a carico dei minori in istituto che non sono state menzionate in questo questionario e che, a vostro avviso, vale la pena di menzionare? In caso affermativo, si prega di descriverle nei riquadri riportati di seguito.